Ancora nessun commento

Carico Immediato

Soluzioni e tecniche di implantologia

L'IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO "ALL ON FOUR" E "ALL ON SIX"

L'implantologia a carico immediato "All on four - all on six" cioè posizionamento di 4 o 6 impianti è la soluzione ideale per sostituire intere arcate dentarie con una protesi fissa avvitata (Toronto Bridge) nel caso in cui il paziente abbia perso tutti gli elementi dentali o nei casi in cui occorre estrarli per una grave compromissione.

La protesi fissa è ancorata agli impianti ed è realizzata con tecnica CAD-CAM ( progettazione e realizzazione del manufatto protesico mediante mediante il computer).

Viene utilizzata la tecnica degli impianti dentali inclinati (Tilted) che permette di evitare strutture anatomiche come il nervo alveolare inferiore, i recessi del seno mascellare e le cavità nasali. Tale riabilitazione, consente di inserire impianti dentali lunghi in osso residuo evitando innesti ossei prelevati dal cavo orale o da altre sedi extraorali. Questo permette un grande vantaggio dal punto di vista del costo biologico che economico per i pazienti.

La tecnica "All on four" consente di collocare una protesi a carico immediato provvisoria fissa (Toronto). Successivamente, dopo tre mesi, è possibile finalizzare il trattamento con una protesi definitiva che può essere in resina oppure in ceramica. Tale tecnica è una valida alternativa a riabilitazioni implanto-protesiche più complesse, presenta anche il vantaggio di una spesa minore per il paziente rispetto alle tecniche rigenerative.

 

I VANTAGGI DELL'IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO "ALL ON FOUR" E "ALL ON SIX"

  • possibilità di avere fin da subito una dentatura completa, con denti fissi in non più di 24-72 ore dall'intervento
  • offrire stabilità anche con un volume osseo minimo
  • evitare di sottoporsi a difficili e costose tecniche di chirurgia ricostruttiva preimplantare ( innesti di osso, grande rialzo del seno mascellare, griglia in titanio, rigenerazione con membrane)
  • possibilità di programmare prima dell’ intervento sia il posizionamento implantare che la realizzazione del manufatto protesico (chirurgia computer assistita 3D)
  • avvalersi dell'alta efficienza e garanzia di successo protesico al 100%

 

LA PROTESI DI TORONTO

La protesi di Toronto, avvitata sugli impianti, viene progettata in modo che il passaggio fra la gengiva finta e quella naturale non sia visibile; i fori dove passano le viti che vanno ad ancorare la protesi agli impianti verranno chiusi con un composito del colore dei denti. L'ancoraggio implantare è garantito da 4 o al massimo 6 impianti.

Nel nostro studio abbiamo consolidato una tecnica che ci permette di ottenere un ottimo risultato estetico delle strutture dentali con una particolare attenzione anche alle strutture gengivali (gengiva rosa), che spesso vengono trascurate, in quanto considerate una parte meno visibile. Al contrario per ottenere un eccellente risultato estetico è gradevole potere vedere la finta gengiva (che simula i tessuti molli), nella fase di massima esposizione del sorriso. Da qui nasce la nostra attenzione e il nostro desiderio di riprodurre fedelmente l’anatomia gengivale sia nella forma che nel colore per un sorriso che rispetti l’armonia del volto.

 

Per ulteriori informazioni compila il form qui sotto con i tuoi dati e ti contatteremo al più presto!





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

I commenti sono chiusi .